Viaggi  Relax e lusso

Sudafrica minimal chic

© David H.Seymour/Shutterstock

Relax e lusso low cost nel Parco Kruger

Relax e lusso low cost nel Parco Kruger

 - 

Il Parco Kruger è una delle mete più note al mondo per gli avvistamenti dei famosi big five: qui si può soggiornare con formule a basso costo senza rinunciare all’eleganza.

Quella di un safari in Sudafrica è un’esperienza unica in grado di conquistare anche i più scettici, soprattutto da quando è stato sfatato il falso mito di un turismo spartano e senza comfort. Al contrario, allo spettacolo mozzafiato di una natura in tutta la sua “naturalezza” corrisponde una altrettanto bellezza di lodge e resort di lusso circondati da verde e animali, dove nulla manca per la comodità dell’ospite. E se è vero che il prezzo del viaggio si ripaga da solo già al primo sguardo in terra africana, lo è anche l’opportunità di trovare formule più low cost senza rinunciare all’eleganza. Una volta chiarito che per vedere “le bestie feroci” non è necessario affrontare un viaggio alla Crocodile Dundee, potete organizzare il vostro safari e prepararvi a vivere la natura come dentro una foto di National Geographic.

Meta tra le più famose al mondo per gli avvistamenti il Parco Kruger, nella regione Mpumalanga in Sudafrica, è anche uno dei più antichi e dei più abitati - oltre ai big five (elefante, leone, leopardo, bufalo e rinoceronte) si possono incontrare 147 specie di mammiferi, 114 di rettili, 507 di uccelli e 300 di alberi. Nelle sue vicinanze, non distante dalla Panorama Route, si trova il Castelbridge Hollow Boutique Hotel, situato sulle colline alle porte di White River e circondato da piantagioni di mango. Ricavato da una vecchia fattoria oggi il Boutique Hotel è una moderna struttura di 30 stanze minimal chic, un ristorante, Magnolia, dai raffinati menu e carta dei vini sudafricani e con il Castelbridge Boutique Center con ristoranti, café, un teatro nato da un fienile e negozi di artigianato e antiquariato (74 euro a notte in bassa stagione con pernottamento in stanza doppia). Tra le attività extra dell’hotel ci sono il tour della Panorama Route in elicottero e gli Elephant Whispers: sei pachidermi addestrati con cui passare un giornata per conoscere tutto ciò che c’è da sapere su questo magnetico mammifero.

Sempre nei pressi del Kruger Park e vicino Hazyview si trova il Perry’s Bridge: 27 stanze arredate in stile coloniale con ogni comfort e un trading post center con negozi, un centro avventure, 4 ristoranti e un birrificio (costo per pernotto in bassa stagione in stanza doppia con prima colazione: 74 euro). Sul fiume Sabie, anch’esso tra il parco e la Panorama, nasce invece l’Hippo Hollow Country Estate che oltre alle 54 camere ha anche la possibilità di alloggiare in chalet (37), e al suo interno si trovano 2 piscine, giardini sub tropicali, ristorante e shop di prodotti locali (65 euro per pernotto in stanza doppia con prima colazione).

Vai alla GUIDA SUDAFRICA

Indirizzi utili
www.southafrica.net
www.seasoninafrica.com 

Leggi anche:
Il meglio del Sudafrica
  • PARCO KRUGER

  • /
  • CASTELBRIDGE HOLLOW BOUTIQUE HOTEL

  • /
  • PERRY’S BRIDGE

  • /
  • HIPPO HOLLOW COUNTRY ESTATE

 

 
CERCA STILISTA
VAI
CERCA MASION
VAI
FOTO
>> VAI A TUTTE LE FOTO