Viaggi  Grandi viaggi

Romantico Québec

Courtesy of ©Ministero del Turismo del Quebec

La regione del Cantons-de-l’Est è molto diversa dal resto del Quèbec.

La regione del Cantons-de-l’Est è molto diversa dal resto del Quèbec.

 - 

Natura selvaggia, paesini romantici, prelibatezze da bere e da assaggiare, relais dove farsi coccolare: ecco il Cantons-de-l'Est!

Nel Québec meridionale, c’è una regione molto diversa da tutte le altre. La natura, rigogliosa e un po’ selvaggia, non è una novità per il paese, ma le sfarzose dimore vittoriane, i grandi laghi, e campi da golf e, soprattutto, un’atmosfera romantica e rilassante ne fanno una sorta di “New England del Québec”. Si tratta del Cantons-de-l’Est , un’elegante e suggestiva alternativa per le vacanze in Canada. Il tutto ad appena un’ora d’auto da Montréal.

La cornice naturale è davvero suggestiva: paesaggi ondulati, panorami incantevoli, montagne che si stagliano all’orizzonte. L’atmosfera dei villaggi e delle cittadine è invece molto vivace: tra teatri, gallerie d’arte e botteghe d’antiquariato, non si rischia di sentirsi fuori dal mondo. E per i pernottamenti, graziosi B&B e pensioncine d’atmosfera non lasciano delusi. L’autunno poi, con i suoi colori e i suoi profumi, rende il tutto ancor più affascinante e gustoso e, per solleticare olfatto e gusto, ecco la Strada dei Vini diventa un percorso imperdibile. L’itinerario, che va da Farnham a Saint-Armand fino a Lac-Brome (Knowlton), collega lungo i suoi 140 km nove comuni e sedici aziende vinicole di  Brome-Missisquoi, rinomata per la splendida campagna cinta da montagne, ma anche per i borghi pittoreschi. Durante il tragitto si degustano vini e prelibatezze locali tra cui l’anatra del lago Brome, specialità della regione.

Per chi cercasse storia, cultura e paesaggi bucolici, ecco la Strada dei Cantons lungo la quale si può andare alla scoperta delle bellezze architettoniche locali. Splendidi ponti coperti, fienili rotondi, chiese, case d’epoca o magazzini generali, seguendo stradine che serpeggiano in un territorio dal paesaggio mutevole. Per gli amanti della cultura, lungo l’itinerario, vari centri interpretativi, musei, circuiti del patrimonio e iniziative di vario genere propiziano un’incursione nel passato creando un ponte con il presente.

Non mancano, infine, le occasioni di relax, perché anche in vacanza coccolarsi un po’ è piacevole e forse doveroso. Sono quindici, i Relais Santé e le strutture orientate al benessere che propongono soggiorni all’insegna del relax e della forma fisica. Ecco ad esempio, a 255 dollari canadesi (circa 192 euro) un pacchetto che comprende: un pernottamento in mezza pensione,  un massaggio svedese, pressoterapia, tisane e utilizzo di piscina e sauna.
 
Informazioni:
www.bonjourquebec.com/it
www.chemindescantons.qc.ca

Leggi anche:
Quèbec: suggestioni a 360°

Articoli Correlati

 

 
CERCA STILISTA
VAI
CERCA MASION
VAI
FOTO
>> VAI A TUTTE LE FOTO