Design hi tech

La tecnologia arriva in spiaggia

Shutterstock

tecnospiaggia Bellaria la tecnologia al mare

La tecnologia arriva in spiaggia

Sulla riviera romagnola arriva la prima "Tecnospiaggia", un progetto che consente di dotare gli stabilimenti balneari di servizi tecnologici.

Siete appassionati di tecnologia ed anche in vacanza non potete proprio farne a meno? Ecco per voi una buona notizia: per rispondere alle esigenze di chi, anche al mare, non riesce a separarsi da internet o di chi ama le forme più innovative della tecnologia digitale, è stata inaugurata nella riviera romagnola, e precisamente a Bellaria, la prima Tecnospiaggia. Si tratta di uno stabilimento balneare in grado di offrire servizi tecnologici all’avanguardia: dagli ombrelloni fotovoltaici telegestiti da remoto, alla connettività wifi per il collegamento a Internet, da sistemi di videosorveglianza per la prevenzione dei furti al telesoccorso per il salvataggio e la sicurezza dei bagnanti e dei turisti. E ancora totem interattivi in grado di inviare foto e cartoline elettroniche dalla spiaggia e di fornire in tempo reale informazioni turistiche e di pubblica utilità, webcam panoramiche, ricarica per biciclette e mezzi elettrici. Il progetto nasce dalla collaborazione tra Telecom e Umpi e permetterà la gestione di tutti i servizi interattivi offerti attraverso la piattaforma intelligente Nuvola Italiana dell’azienda telefonica. In questo modo si cercherà di dare nuovi impulsi al settore turistico puntando sulla diffusione di queste innovative tecnologie nei 12mila stabilimenti balneari italiani.

  • TECNOSPIAGGIA

  • /
  • TECNOLOGIA

  • /
  • MARE

  • /
  • VACANZE

  • /
  • BELLARIA

Articoli Correlati

Foto Correlate

 

 

 
CERCA STILISTA
VAI
CERCA MASION
VAI