Design  Hi-tech

Al mare con la tecnologia? Sì, ma anti-riflesso

Anti riflesso smartphone tablet pellicola proteggi schermo

Tablet e smartphone in spiaggia hanno bisogno dell’antiriflesso

 - 

Tutti al mare con smartphone e tablet, per poi rimanere accecati sulla spiaggia e non riuscire a leggere nulla… ecco come ovviare

Se vedete qualcuno che in spiaggia sta comodamente leggendo qualcosa dal suo tablet, sappiate che o ha degli occhi bionici, o sta facendo finta! È praticamente impossibile utilizzare device con schermi touch screen sotto il sole, a meno ché non siate dotati di pellicole anti-riflesso, s’intende.

Lo avrete notato tutte, e tutte vi sarete chieste perché mai nessun geniale inventore ci abbia pensato. In ogni caso, la soluzione potrebbe arrivare presto, perché il MIT, Massachusetts Institute of Technology, ha annunciato la creazione di un vetro anti-riflesso da applicare ai vari apparecchi touch. Il materiale di nuova concezione eviterà inoltre l’inconveniente delle impronte, sarà anti-appannamento e, udite, udite, autopulente. L’annuncio è di qualche settimana fa, e pare che Apple sia già in trattative per accaparrarsene l’utilizzo su portatili, smartphone, tablet.

Ma torniamo a noi e alle soluzioni immediate per andare al mare con la tecnologia. Belkin lancia sul mercato la pellicola anti-riflesso compatibile con il New iPad, che si applica e si toglie in un attimo, facendo attenzione a lasciar aderire bene l’accessorio (in polietilene) con lo schermo. Dallo stesso marchio arriva anche la pellicola Screen Guard, con finitura opaca per evitare i riflessi anche in condizione di luce intensa.

Diversi tablet (iPad 1, iPad 2 e Android) combaciano con l’adesivo di protezione anti-riflesso Crystal Clear. Riutilizzabile, non lascia impronte ed evita graffi e abrasioni, qualità molto utile per adoperare un tablet sotto l’ombrellone.

Veniamo ora allo smartphone. Tra le proposte sul mercato, diverse le opzioni di SBS. Le pellicole protettive anti-riflesso, anti-graffio e anti-polvere dell’azienda si adattano a numerosi tipi di telefono, dal Nokia Lumia all’HTC Desire, passando naturalmente per Samsung Galaxy e iPhone di ogni modello.

Infine, esistono pellicole anti-glare (anti-bagliore) che hanno una particolare texture, una leggerissima lavorazione sulla superficie che respinge ulteriormente la luce rispetto alle pellicole trasparenti. L’effetto lievemente ruvido permette inoltre di migliorare l’azionamento del display. Tra queste pellicole, troviamo la Brando Workshop Anti-Glare Screen Protectors e la Power Support Anti-Glare.

  • ANTI RIFLESSO TABLET

  • /
  • PELLICOLA PROTEGGI SCHERMO

  • /
  • ANTI RIFLESSO SMARTPHONE

  • /
  • PELLICOLA ADESIVA

  • /
  • TOUCH SCREEN

Articoli Correlati

 

 
CERCA STILISTA
VAI
CERCA MASION
VAI
FOTO
>> VAI A TUTTE LE FOTO