Cultura e Spettacoli  Musica

Sorprendente Bjork tra musica e tecnologia

Foto AP

Bjork album: Biophilia. Performance tra tecnologia e natura

Biophilia è il 17°album della cantante islandese, prodotto per stupire

 - 

"Biophilia", il nuovo album di Bjork supportato da Steve Jobs, uscirà il 26 settembre prossimo. Una performance totale dedicata alla tecnologia, alla musica e alla natura

Uscirà il 26 settembre “Biophilia”, il nuovo lavoro di Bjork. Un altro esempio di produzione discografica innovativa, attenta sempre più alle nuove forme di comunicazione e al marketing. Il suo diciassettesimo album va di pari passo con la creazione di un sito internet interattivo, di uno show dal vivo che ha preso le mosse dal Manchester International Festival il 30 giugno, un documentario, un progetto didattico, una raccolta di applicazioni per iPad e iPhone. Una performance totale e totalizzante, che si è ispirata alla tecnologia, alla musica ed alla natura. Vediamo il primo aspetto, il concept di Biophilia, a detta della stessa cantante, è nato dal supporto creato da Steve Jobs, proprio come l’album “The Fall”, realizzato dai Gorillaz per mezzo dell’iPad nelle varie camere d’albergo in cui hanno vissuto tra una data e l’altra del loro tour.

Ma oltre la tecnologia, l’album è musica, è tanti stili musicali miscelati insieme in un gioco sempre così gradito dal suo pubblico. L’artista islandese è, infatti, conosciuta per la sua particolare espressività vocale e per un eclettismo composto da tanti generi diversi come l’elettronica, il rock, il trip pop, il jazz ed il folk. Ed è proprio quest’ultimo genere a farla da padrona in Biophilia, considerato da Bjork “musica folk di oggigiorno”, come ha dichiarato la cantante in una recente intervista al quotidiano britannico "The Guardian". E veniamo al terzo aspetto, la natura.

Ogni brano, dei dieci, del nuovo studio album è associato ad un elemento naturale: “Moon” è dedicata alla luna e alle sue fasi, “Hollow” alla forza di gravità, “Virus” ai parassiti e alle difese immunitarie, un ciclo di vita e di morte. Il singolo “Crystalline” è già disponibile su iTunes. E’ un pezzo ipnotico dedicato al temporale, che viene inaugurato da una melodia tranquilla che imita il gocciolare della pioggia per poi arrivare con uno stile elettronico irruente ad un’esplosione di acqua, tuoni e fulmini e chiudere con la quiete. Il progetto è, quindi, davvero mastodontico e proseguirà per i prossimi 3 anni con concerti raccolti in otto differenti città. Con Bjork siamo abituati a stupirci e non ci sorprenderebbe se nel prossimo periodo  inventasse qualche altra strategia per il suo Biophilia.

Vai alla rubrica Musica di Stile.it
  • NUOVO ALBUM BJORK

  • /
  • ALBUM BIOPHILIA

  • /
  • STEVE JOBS

  • /
  • TECNOLOGIA

  • /
  • NATURA

Articoli Correlati

 

 
CERCA STILISTA
VAI
CERCA MASION
VAI
FOTO
>> VAI A TUTTE LE FOTO