Cultura e Spettacoli  Arte

Artista per gioco

Artista per gioco

Artista per gioco

 - 

Presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, un'importante mostra monografica racconta l'arte di Stefano Arienti.

Visitare una mostra di Stefano Arienti è sicuramente un’esperienza da non perdere, dopo l’edizione realizzata in collaborazione con la DARC e il MAXXI di Roma, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino presenta negli spazi di Via Modane 16, una mostra monografica dedicata al grande maestro.

Curata da Anna Mattirolo, la tappa torinese rappresenta una versione ampliata della mostra romana. Il cordone di giornali, forse l’ installazione più significativa e le immagini e gli striscioni di stoffa di Oggi sposi , come pure tutte le altre opere sono state allestita personalmente dall’artista.

L’esposizione comprende oltre sessanta opere, tra cui Copertine italiane, Il tempo considerato come una spirale di pietre semipreziose, Oggi sposi (una raccolta di 500 oggetti tra annunci di matrimoni e striscioni appesi per gli sposi nelle strade di provincia di tutto il territorio nazionale), Puzzle, Pongo, Traforati, Turbine, offre una visione esaustiva della sua produzione artistica che sperimenta tutte le potenzialità della materia. Le opere esposte presentano un’antologia completa del lavoro di Arienti, dai primi esempi fino ad opere pensate appositamente per l’esposizione.

Attivo dal 1983, Arienti sperimenta e manipola materiali di uso quotidiano utilizzando tecniche e metodologie inesplorate. Carta, testi ed immagini, stoffe e fotografie sono gli elementi del suo mondo leggero e giocoso, un mondo per pensieri bambini.

STEFANO ARIENTI
Dal 22-03-2005 al 08-05-2005
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo - Torino.
Orario d'apertura Martedì - Domenica: 12-20 Giovedì: 12-23 Lunedì: chiuso 
Ingresso Intero: 5euro Ridotto: 3euro
Info tel. +39 011 19831600

  • MOSTRE TORINO 2005

  • /
  • STEFANO ARIENTI

  • /
  • FONDAZIONE SANDRETTO REREBAUDENGO

  • /
  • ARTE CONTEMPORANEA

  • /
  • ARTE ALTERNATIVA

Articoli Correlati

 

 
CERCA STILISTA
VAI
CERCA MASION
VAI
FOTO
>> VAI A TUTTE LE FOTO