Cultura e Spettacoli  Arte

Svezia, Anno del Design 2005

©Stockholm Visitors Board

Svezia, Anno del Design 2005

Svezia, Anno del Design 2005

 - 

E’ risaputo che in nessun altro posto del mondo come la Svezia vengono a vivere e a lavorare giovani artisti e stilisti. Qui, nella patria del design, il fermento artistico è continuamente nell’aria. Non poteva esserci posto migliore per l’Anno del Design 2005.

Svezia. Anno del Design 2005. Una formula che suona come una consacrazione perché la Svezia di design ci vive da sempre. La fisionomia peculiare della capitale, Stoccolma, ne è in parte una conseguenza. Quel continuo avvicendarsi di negozietti, laboratori, officine di arte e artigianato, affiancati a caffè e ristoranti, a volte prosecuzione naturale di edifici antichi, tutto questo amalgama architettonico dai colori insoliti di un pastello da tavolozza, fotografa con un colpo d’occhio l’atmosfera tipicamente svedese e la sua impronta artistica. Persino nella metropolitana, architetti e designer svedesi hanno lasciato le loro tracce, cosa oggi non sorprendente, ma se si considera che a Stoccolma questo risale agli anni Quaranta, si comprende come la metropolitana della capitale sia oggi la più lunga galleria d’arte del mondo.
 
E’ dai tempi dello“Swedish Grace”, il periodo d’oro degli architetti svedesi risalente agli anni Venti, che la qualità del design scandinavo è rimasta impressa a livello internazionale. Colori chiari, pochi caratteri, ma decisi, un po’ come l’aspetto somatico di questa gente. Funzionale ed elegante, molto legno e materiali naturali. Questi fondamenti del design svedese sono stati assimilati e diffusi ovunque da IKEA, con il risultato di una massiccia divulgazione internazionale. Stoccolma è una città che vive nel design, con una naturalezza che le è congeniale: alberghi, ristoranti, negozi di shopping, tutto a base di design. Per non parlare della formazione che coinvolge le migliori università e scuole superiori in materia. Con i suoi 750 anni di storia, Stoccolma è un po’ il biglietto da visita della Svezia che esprime questa vocazione anche in altre città, minori solo perché meno conosciute (e l’anno del Design potrà servire anche a questo).
 
A Göteborg, seconda città svedese situata sulla costa occidentale, si trova il museo Röhsska, il solo museo del design della Svezia con un’esposizione sia di pezzi storici che contemporanei, mentre a Malmö si trova il famoso Design Center presso la Lilla Torget, una delle piazze principali. E ancora Gustavsberg e il suo porto, un centro nazionale per l'arte e il design raggiungibile da Slussen dove partono pullman regolari per Gustavsberg (d’estate è possibile anche via nave). Qui è stata scritta la storia del design svedese. Si trovano caffetterie, ristoranti e un'interessante scelta di eventi come mostre d'arte, negozi di artigianato artistico, botteghe artigiane con vendita di porcellane, un mercato d'arte che offre creazioni di artisti non famosi, il museo della porcellana e vari ateliér d'arte dove lavorano una settantina di artisti.
 
A suggellare la vocazione svedese al design non mancano i grandi eventi. Stoccolma ne è protagonista, naturalmente con la fiera più grande al mondo dedicata al settore (dal 9 al 13 febbraio), la Stockholm Furniture Fair a Stockholmsmässan. Il Palazzo della Cultura (Kulturhuset) è una fabbrica continua di eventi e le sue gallerie espongono sempre nuove mostre di foto, arte, multimedia, moda e design. diverse mostre sono previste durante l’Anno del Design 2005: dal progetto di design/arte “Vintage Characters” di William Wilson dall'Olanda, a “Content”,  un'esposizione sulla borsa nell'arte contemporanea e “INSPIRED 2050” un'esposizione interattiva nella quale spicca la fiducia nel futuro.
 
Alla Kulturhuset si trova anche l'Ufficio Turistico di Stoccolma, il Teatro cittadino e, al piano inferiore, il negozio Designtorget, presente in diversi punti di Stoccolma, che già da solo è un mercato del design. Qui stilisti affermati e talenti sconosciuti si raccolgono per vendere le proprie creazioni per una settimana o più. L'edificio che ospita il Museo Nazionale ha le caratteristiche di un palazzo rinascimentale italiano e queste mura racchiudono la più grande collezione dello stato Svedese di design industriale e artigianato artistico.
  • ANNO DEL DESIGN 2005

  • /
  • SVEZIA DESIGN

  • /
  • DESIGN STOCCOLMA

  • /
  • SWEDISH GRACE

  • /
  • IKEA

Articoli Correlati

 

 
CERCA STILISTA
VAI
CERCA MASION
VAI
FOTO
>> VAI A TUTTE LE FOTO